Un'azienda di pratica commerciale (APC) forma studenti e persone in disoccupazione con lo scopo di introdurli o reindirizzarli al mondo del lavoro, nell'ambito commerciale. Questo tipo di azienda funziona come una reale, con l'unica differenza che non avvengono scambi di denaro o vendite di merci reali. Ciò permette alle persone in formazione di sperimentare i vari processi lavorativi, rendendole attente all'importanza di serietà e precisione. Infatti esse vengono formate basandosi sulla metodologia "Learning by doing", così che possano sperimentare direttamente le conseguenze che possono crearsi dalla superficialità e dalla disattenzione.